mandilo.com | .es | .it

Comprare casa od aprire attività a Natal. | Page 2 | Investire in Brasile | Forum

Avatar

Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
Comprare casa od aprire attività a Natal.
15 Novembre 2012
09:09
Avatar
erny
Member
Forum Posts: 20
Member Since:
1 Dicembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Quando si parla di Natal, spesso si intende un'area molto vasta che può arrivare anche a 15 chilometri dalla città.
Ora, per chi non conosce la zona e non ha mai letto gli annunci di vendita case a Natal, molti immobili, sono situati nelle aree periferiche.
Quindi, per capire il valore di queste case, bisogna per forza essere sul posto.
I prezzi ed i rendimenti di questi appartamenti, come del resto accade anche in Italia, variano notevolmente in base alla zona.
E' difficile poter dire : vai a Natal e compri un appartamento a tot euro. Bisogna rendersi conto (e mica solo per Natal) del tipo di immobile, del tipo di inquilino, ecc..

4 Dicembre 2012
09:32
Avatar
dimitri
Member
Forum Posts: 17
Member Since:
20 Febbraio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Grazie innanzi tutto per le risposte e la partecipazione.
Nel frattempo mi sono recato a Natal (qualche settimana fa) ed ho fatto una piccola ricerca.
Riassumendo :

i prezzi degli immobili sono cresciuti enormemente (beato chi ha comprato casa 5 o 10 anni faLaugh)
ora, i tempi di compravendita si sono raffreddati molto perché i prezzi sono alti e la gente guadagna stipendi non certo 'occidentali';
si può fare qualche affare ma bisogna stare molto attenti, non perchè ti fregano ma perché il rendimento di un appartamento si avvicina ormai a quello di un appartamento in Italia in molti casi.

4 Dicembre 2012
14:19
Avatar
domenico2
Member
Forum Posts: 26
Member Since:
28 Giugno 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

dimitri said

Grazie innanzi tutto per le risposte e la partecipazione.
Nel frattempo mi sono recato a Natal (qualche settimana fa) ed ho fatto una piccola ricerca.
Riassumendo :

i prezzi degli immobili sono cresciuti enormemente (beato chi ha comprato casa 5 o 10 anni faLaugh)
ora, i tempi di compravendita si sono raffreddati molto perché i prezzi sono alti e la gente guadagna stipendi non certo 'occidentali';
si può fare qualche affare ma bisogna stare molto attenti, non perchè ti fregano ma perché il rendimento di un appartamento si avvicina ormai a quello di un appartamento in Italia in molti casi.

E' proprio quello che temevo.Cry

5 Dicembre 2012
10:21
Avatar
walter
Member
Forum Posts: 52
Member Since:
5 Dicembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Condivido la maggior parte degli interventi.
Il punto di partenza secondo me è : quali sono i tuoi obiettivi da questo investimento?
Le aspettative che sono legate ad un'operazione alla fine influiscono sull'investimento stesso.
Se il tuo obiettivo è guadagnare tanto, ad esempio, il Brasile oggi, permette molto meno che in passato di concludere operazioni speculative.

6 Dicembre 2012
09:31
Avatar
lory
Member
Forum Posts: 73
Member Since:
23 Settembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

louis said

Scusate, noi italiani siamo un pò 'pecoroni', anche negli investimenti.

Uno va a Natal ad investire e poi in migliaia, tutti andiamo a Natal.

Uno va a comprare a Fortaleza e poi tutti dietro a seguirlo.

In Brasile, ci sono molte città con più di 500.000 abitanti dove investire in immobili.

Possibile che ci si concentri solo su quelle 3 o 4 città?

Tra l'altro, ci sono città dove il valore degli immobili è destinato a crescere maggiormente che a Natal.

Anche questo è made in Italy.Laugh
Tutti si muovono in un'unica direzione.

11 Gennaio 2013
10:29
Avatar
aidid
Member
Forum Posts: 15
Member Since:
11 Gennaio 2013
sp_UserOfflineSmall Offline

ludovico said

Ma poi come fai a gestire il tuo invesimento dall'Italia?

Due volte l'anno ti rechi in Brasile? E a chi lasci le chiavi dei tuoi appartamenti se vivi in Italia?

I costi di amministrazione di un immobile se non sei sul posto, potrebbero essere anche consistenti.
C'è chi mi ha parlato di spese solo per riscuotere affitti e verificare la gestione delle cose pari al 25% dell'affitto. In più, chi ti garantisce che faranno i tuoi interessi?

12 Gennaio 2013
09:40
Avatar
erny
Member
Forum Posts: 20
Member Since:
1 Dicembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

aidid said

ludovico said

Ma poi come fai a gestire il tuo invesimento dall'Italia?

Due volte l'anno ti rechi in Brasile? E a chi lasci le chiavi dei tuoi appartamenti se vivi in Italia?

I costi di amministrazione di un immobile se non sei sul posto, potrebbero essere anche consistenti.
C'è chi mi ha parlato di spese solo per riscuotere affitti e verificare la gestione delle cose pari al 25% dell'affitto. In più, chi ti garantisce che faranno i tuoi interessi?

Questo, è uno degli aspetti che frena gli investimenti lontano da casa.Wink

27 Gennaio 2013
09:38
Avatar
tania
Member
Forum Posts: 25
Member Since:
24 Novembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

Leggendo questo thread ne sce fuori il carattere ed il limite degli italiani, sempre estremista : o quella località è il top e quindi va di moda investire senza precauzioni e così, tutti si buttano a capofitto, oppure, tutti (o la maggior parte) con commenti negativi.
Ho letto parecchio sul Brasile e devo dire che le aspettative erano salite un po troppo ed ora che le cose si sono normalizzate per coloro che pensavano di guadagnare il 10% su un investimento oppure, comprare una villetta a 60.000 euro, l'entusiasmo si è trasformato in delusione.

31 Gennaio 2013
14:09
Avatar
ulisse
Member
Forum Posts: 33
Member Since:
25 Dicembre 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

I valori immobiliari in Brasile nei prossimi due anni potrebbero ottenere un'ulteriore spinta verso l'alto grazie all'effetto mondiali ed olimpiadi.
C'è chi sostiene però che questi effetti hanno il rischio di una bolla..., cioè gonfiare artificiosamente i prezzi con il successivo pericolo di decrescita dei valori.

3 Febbraio 2013
11:11
Avatar
dimitri
Member
Forum Posts: 17
Member Since:
20 Febbraio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

ulisse said

I valori immobiliari in Brasile nei prossimi due anni potrebbero ottenere un'ulteriore spinta verso l'alto grazie all'effetto mondiali ed olimpiadi.
C'è chi sostiene però che questi effetti hanno il rischio di una bolla..., cioè gonfiare artificiosamente i prezzi con il successivo pericolo di decrescita dei valori.

Questo, è in fatto contingente che un buon investitore deve considerare sempre.

3 Febbraio 2013
11:12
Avatar
dimitri
Member
Forum Posts: 17
Member Since:
20 Febbraio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

tania said

Leggendo questo thread ne sce fuori il carattere ed il limite degli italiani, sempre estremista : o quella località è il top e quindi va di moda investire senza precauzioni e così, tutti si buttano a capofitto, oppure, tutti (o la maggior parte) con commenti negativi.
Ho letto parecchio sul Brasile e devo dire che le aspettative erano salite un po troppo ed ora che le cose si sono normalizzate per coloro che pensavano di guadagnare il 10% su un investimento oppure, comprare una villetta a 60.000 euro, l'entusiasmo si è trasformato in delusione.

E' chiaro che i tempi d'oro sono finiti anche in Brasile e chi investe deve farlo con un'ottica diversa contando su un Paese che crescerà ma a livelli 'umani'.

9 Febbraio 2013
20:19
Avatar
sesto
Member
Forum Posts: 54
Member Since:
13 Settembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

In alcune zone del Brasile, anche a Natal, sono cominciate le vendite di immobili con sconti sul prezzo.
Non vorrei che nel giro di un anno o due diventassero da semplice promozione a 3 X 2!Laugh
Il settore immobiliare è cresciuto rapidamente e non riesce ad offrire più quei rendimenti del passato.

10 Febbraio 2013
09:29
Avatar
artur
Member
Forum Posts: 24
Member Since:
9 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Non penso che nel prossimi 2 anni ci saranno particolari ripercussioni negative sul mercato immobiliare brasiliano in quanto le olimpiadi ed i mondiali favoriranno un afflusso di domanda e di capitali in grado di 'tamponare' eventuali rischi di caduta prezzi.

12 Febbraio 2013
09:33
Avatar
nicola
Member
Forum Posts: 22
Member Since:
13 Settembre 2011
sp_UserOfflineSmall Offline

aidid said

ludovico said

Ma poi come fai a gestire il tuo invesimento dall'Italia?

Due volte l'anno ti rechi in Brasile? E a chi lasci le chiavi dei tuoi appartamenti se vivi in Italia?

I costi di amministrazione di un immobile se non sei sul posto, potrebbero essere anche consistenti.
C'è chi mi ha parlato di spese solo per riscuotere affitti e verificare la gestione delle cose pari al 25% dell'affitto. In più, chi ti garantisce che faranno i tuoi interessi?

Questo problema lo hai ovunque se compri un immobile lontano da casa dovendoti affidare a qualcun altro.

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 96

Currently Online:
2 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

gbalychik: 8243

andreag: 521

melania: 112

business: 109

jury: 105

stefano: 75

Member Stats:

Guest Posters: 0

Members: 417

Moderators: 0

Admins: 2

Forum Stats:

Groups: 3

Forums: 19

Topics: 8981

Posts: 14077

Newest Members:

qviduuuu, wersmart2079@gmail.com, willamqjw, wfuuopy, Kingang, ningling2016

Administrators: admin: 0, figoli: 0